Home Varia Cosa succede se non paghi un debito a un esattore

Cosa succede se non paghi un debito a un esattore

0
Cosa succede se non paghi un debito a un esattore
istockphoto 957837328 612x612

Se avete problemi di pagamento della carta di credito, di un prestito o delle bollette mensili, rischiate che il vostro debito finisca nelle mani di un’azienda di recupero crediti, come ad esempio Kruk Romania.

Queste aziende sono incaricate dai creditori di recuperare i debiti non pagati di un debitore, che sia una persona fisica o un’azienda. Dovete sapere che siete ancora responsabili del pagamento del debito anche dopo che questo è stato inviato a un’azienda di recupero crediti.

Molte persone rifiutano di pagare i debiti ai recuperatori, forse perché non hanno alcun beneficio immediato dopo il pagamento del debito – a parte la cessazione delle telefonate del recuperatore. Tuttavia, prima di decidere di non pagare un debito alle aziende di recupero, assicuratevi di conoscere le conseguenze del saldo in arretrato.

Effetti di un credito non rimborsato

Effetti di un credito non rimborsato

I recuperatori di crediti segnalano i conti ai uffici di credito, un’azione che può influire negativamente su di voi per un periodo di tempo abbastanza lungo.

Il ritardo dei pagamenti e gli interessi successivi, che di solito precedono il recupero dei crediti, influiranno sul vostro punteggio di credito (che viene visto come un indicatore di rischio per i futuri crediti).

Il mancato pagamento di un debito verso un creditore verrà segnalato ad altri creditori, in modo che sappiano che non avete rispettato completamente gli impegni di pagamento. In questo modo sarete considerati un debitore più rischioso e, di conseguenza, alcune delle vostre richieste di nuovo credito potrebbero essere respinte. Ad esempio, è molto probabile che vi sia rifiutato un mutuo se avete rate non pagate nel vostro rapporto di credito.

Chiamate dei recuperatori

Il lavoro di un recuperatore di crediti è di convincervi a pagare il debito e non farà profitto finché non riscuote il debito che dovete. Potete aspettarvi costantemente telefonate e lettere dai recuperatori fino a quando non pagherete.

Effetti su un nuovo credito

Effetti su un nuovo credito

Tuttavia, non tutte le richieste di prestito potrebbero essere rifiutate a causa di un passato negativo nel vostro rapporto di credito. Anche se in futuro potrebbe essere approvato un nuovo prestito, vi verrà chiesto di pagare un tasso di interesse più elevato per compensare il maggior rischio di mancato pagamento.

Altri servizi, come i servizi di telefonia mobile o via cavo, potrebbero richiedere un deposito cauzionale anticipato. Quindi, la garanzia vi verrà restituita solo dopo aver pagato regolarmente ogni mese.

Pignoramento dello stipendio

Se una persona non riesce più a pagare le obbligazioni fiscali, la rata in banca, i debiti verso lo stato o le somme insolute verso una società di leasing, i creditori possono recuperare i loro crediti dal debitore attraverso un pignoramento fiscale.

Secondo il Codice del Lavoro, i prelievi salariali possono essere disposti solo in conformità con la legislazione vigente, in seguito a una sentenza giudiziaria definitiva. In questo stesso atto si specifica anche l’ordine di priorità legale dei sequestri, nel caso in cui il debitore abbia più debiti.

Sequestro dei beni

Sequestro dei beni

L’esecuzione forzata può essere effettuata non solo attraverso il pignoramento dello stipendio, ma anche attraverso la vendita dei beni posseduti a causa del debito non pagato. Quindi, dal punto di vista legale, esiste la possibilità che la propria casa, macchina, ecc. siano sequestrate se non si paga il debito.